PERSONAL TRAINER – COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO?

Bra: Nebbia

Hai finalmente scelto di affidarti ad un personal trainer ed iniziare a fare esercizi? Ottimo, così si fa! Ciononostante, è spesso difficile scegliere un allenatore adatto a te, come ce ne sono molti.

Come non sbagliare?

Allenarsi sotto la supervisione di un allenatore professionista è positivo sia per i principianti che per gli atleti avanzati. L'allenatore prepara una scheda di allenamenti significativi per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi, lavorare sulle tue debolezze e sviluppare i punti di forza, controllare la tecnica, eliminare dolori e disequilibrio muscolare, mostrarti nuovi esercizi, ed infine è la tua guida nel mondo sportivo.

Un buon allenatore, infatti, ha numerosi ruoli:

  • Fisioterapista: una di queste responsabilità è trovare la causa dei problemi legati al movimento e la successiva soluzione.
  • Dottore: alcune malattie sono legate alle condizioni dell'apparato locomotore.
  • Consulente nutrizionale: senza un'alimentazione adeguata, non puoi ottenere la prestazione desiderata o perdere/guadagnare peso.
  • Psicologo: il tuo allenatore dovrebbe aiutarti con la parte mentale del tuo allenamento, per esempio migliorare l'autostima, minimizzare gli effetti dei pensieri negativi sulla tua performante, ecc.
  • Scienziato: leggere studi riguardanti allenamento e alimentazione dovrebbe far parte della routine giornaliera del tuo allenatore.
  • Amico: sì, una leggera sopravvalutazione, ma dovresti andare d'accordo a livello personale e dovresti fidarti del tuo allenatore.

Abbigliamento: Nebbia

Perchè scegliere un allenatore, però?

Se sei un principiante, è buona cosa fare qualche seduta di allenamento con un trainer. Analizzerà il tuo sistema locomotore, così da capire su cosa lavorare, da cosa i tuoi problemi sono causati e cosa ti impedisce di dare il massimo. Creeranno una tabella di allenamenti basata su tuoi obiettivi particolari. Inoltre sceglieranno esercizi adatti ai tuoi bisogni e si assicureranno che tu li faccia in maniera corretta.

Dopo alcune sedute col tuo allenatore, potresti non sentire il bisogno di continuare, e che puoi fare da solo. È esattamente l'opposto. Idealmente, ognuno dovrebbe avere il proprio personal trainer per tutta la vita. Per questo è ottimo allenarsi sempre con il proprio allenatore, o almeno qualche volta. Un allenatore scelto correttamente ti aiuterà mantenere e modificare la tua scheda d'allenamento così da mantenerti motivato, migliorare e raggiungere i propri obiettivi. E più importante, l'allenatore continerà a far sì che l'allenamento ti aiuti e non ti danneggi.

Sfortunatamente, non tutti gli allenatori vengono rappresentati dalla descrizione qui sopra. Eccoti qualche consiglio per evitare quelli che non la rispecchiano.

Abbigliamento: Nebbia

Trainer "inadatto"

Di solito categorizzo i "cattivi" allenatori in due gruppi.

Il primo gruppo è composto da allenatori che non sono adatti per nessuno. Principalmente, queste persone hanno superato il corso per istruttore fitness in scuole dubbiose; non sono interessati all'esercizio e dicono alla gente di fare ciò che gli passa per la testa in quel momento. Di solito si aggirano in palestre famigerate, ma a volte puoi incrociarli anche in club esclusivi (difficile dire come ci siano arrivati, però).

Li riconosci da come parlano di alcune banalità mentre i loro clienti stanno camminando sul tapis-roulant. Poi c'è la fase di 10 minuti dove "provi più macchinari possibili" e di nuovo camminata sul tappeto. Questi allenatori creano l'allenamento al momento durante la sessione mentre mandano messaggi, chiamano la nonna, e finiscono il loro pranzo.

Il secondo gruppo di trainer è fatto da quelli che potrebbero essere una scelta eccellente per alcuni, ma non per te. Principalmente, non andrai d'accordo a livello personale o non ti piacerà lo stile di allenamento. Come esempio, alle donne di solito non piace usare i pesi, quindi gli allenatori che preferiscono questo tipo di allenamento non saranno adatti alle donne che tremano solo a vedere un manubrio. Ciononostante, potrebbero essere perfetti per chi ama sollevare pesi.

Leggings e bra: Nebbia

Come scegliere quello giusto?

Diagnostica e disponibilità.

Un vero allenatore fa sempre un'analisi diagnostica, una sorta di screening o qualcosa del genere prima di iniziare il percorso. Ti mostra se sei fisicamente a posto, se hai delle deficienze muscolari potenziali, come ad esempio mobilità insufficiente, muscoli indeboliti ecc.. Questo trainer dovrebbe anche chiederti della tua salute, malattie precedenti o attività fisica, dieta, e come spendi il tempo libero.

Più in avanti, creando il piano di allenamento, il risultato del test diagnostico dovrebbe essere considerato una priorità, mentre i tuoi obiettivi dovrebbero essere al secondo posto. Se, ad esempio, un ragazzo vuole lavorare per riuscire a sollevare 200kg di deadlift, ma non ha il core forte abbastanza o non riesce ad attivare i glutei come dovrebbe, deve lavorare su questi fondamentali prima di cimentarsi nel lavoro per i deadlifts. Molti clienti trovano difficile accettare tutto ciò e preferiscono affidarsi a qualcuno che li faccia lavorare fin da subito sugli obiettivi. Prova a superare questo, e ricorda che aumentare gradualmente la difficoltà di allenamento e un programma funzionante ed intelligente ti porterà molto lontano (con un rischio minore di infortuni).

Interessato negli sport attivamente.

L'allenatore dovrebbe fare sufficiente attività fisica (se in salute). Inoltre, è importante che siano stati atleti nello sport che allenano (questo principalmente per allenatori specializzati in campi quali triathlon, nuoto, ecc.).

Fare sempre domande.

Come stai, vedi risultati, hai male, come ti senti dopo l'allenamento precedente, come ti senti in generale, cosa hai mangiato? Queste sono le tipiche domande che dovrebbe farti il tuo allenatore in continuazione. Non considerarlo un interrogatorio, dato che tutte queste domande migliorano il servizio a te fornito. Fai domande a tua volta. Perchè stiamo facendo quest'esercizio? A cosa serve? Come mi aiuta o mi migliora? Perchè sollevo questo peso e perchè questo numero di ripetute? Un buon allenatore ha sempre le risposte, te le da ed è contento nel vederti interessato al tuo allenamento.

Recensioni dei clienti.

Idealmente, l'allenatore ha un sito ufficiale dove puoi trovare recensioni di clienti attuali o precedenti. Se non c'è, chiedi in giro nella palestra o chiedi all'allenatore direttamente di metterti in contatto con alcuni dei suoi clienti. Se il trainer ha fiducia in se stesso, dovrebbero fornirti queste informazioni.

Certificato, certo, però...

Qui non puoi fidarti molto del "più è, meglio è". Ogni allenatore dovrebbe avere la certificazione di istruttore fitness, e dovrebbe continuare a sviluppare le proprie abilità e conoscenze. Quello che importà è la qualità dei corsi e seminari a cui ha partecipato. In teoria, dovrebbero essere qualcosa di più che trofei da mostrare sugli scaffali.

Allenamenti personalizzati.

L'allenatore dovrebbe pianificare le sedute basandoti sulla tua condizione, salute, ecc. Se arrivi in palestra e vedi il tuo allenatore spiegare ad un altro esercizi fatti da te il giorno prima, dovresti iniziare ad insospettirti. Inoltre, il trainer dovrebbe pianificare la seduta per tempo, ma essere capace di modificarla in base alle tue necessità attuali (per esempio, ti fa male un braccio, sei stanco, ecc.).

Personalità.

Una cosa importantissima. Anche i migliori e pluricertificati potrebbero non essere adatti se non ti ci trovi bene. Il tuo allenatore ti sembra strano, troppo rigido o negativo? Non ti senti a tuo agio in sua compagnia? Cercane un altro che ti aiuti a restare motivato.

 

Autore: Andrea Skolková


ALLENAMENTI LIFESTYLE
swimmwear
Squat Proof Bubble Butt TIGHT
Nuovo
BUBBLEBUTTS - LEGGINGS
Dreamy Edition Bubble Butt TIGHT
Dreamy Edition Bubble Butt TIGHT
INTENSE Golden overal
Gold Classic PANTS W
High waist Sandra D leggings
SWEATPANTS
INTENSE FOCUS HOODIE
ALOHA BABE leggings
Sostenibilità
Gold NEBBIA print TIGHT
Honey Bunny Leggings
NEBBIA x SEAQUAL leggins
Fast&Furious Double Layer SHORTS
Nuovo
Gold Mesh TIGHT
Gold Classic TIGHT
Golden crop HOODIE
Fit&Smart LEGGINGS
Nuovo
LEGGINGS
LEGGINGS
Fit&Smart LEGGINGS
Nuovo
Fit&Smart LEGGINGS
Nuovo
REBEL HERO SWEATSHIRT
Nuovo
Boho Style 3D pattern leggings
LABELS LEGGINGS
Nuovo
INTENSE Mesh tee
Be Rebel jacket
REBEL HERO SWEATSHIRT
LEGGINGS
Boho Style 3D pattern crop top
NEBBIA x SEAQUAL bikerky
Honey Bunny Crop Top
ALOHA BABE mini top
Sostenibilità
Gold Mesh mini top
NEBBIA x SEAQUAL shorts
Precedente
Il prossimo